La sede centrale è a Milano ma la presenza, nelle maggiori città italiane, dei suoi Rappresentanti Locali, riesce a garantire ad AmCham Italy la forza e l'influenza necessarie allo svolgimento delle sue funzioni in tutta la penisola.

Torino

Enrico Maria Rosso

Amministratore
REWEN

Novara

Carlo Robiglio

Presidente e CEO
Ebano SpA

Asti

Chiara Ercole

Amministratore delegato
F.lli Saclà SpA


CHI E' CHIARA ERCOLE

Amministratore Delegato di Saclà, l'azienda di famiglia italiana che da 80 anni produce condimenti e prodotti vegetali di alta qualità, sia per il mercato Italiano che per il mercato estero. Parallelamente al lavoro in azienda, è dal 2017 anche componente elettivo del Consiglio Centrale dei Giovani Imprenditori di Confindustria e membro dell’Advisory Board Nord Ovest di Unicredit dal 2015. Laureata con lode in Economia e Finanza Internazionale all’Università Cattolica di Milano nel 2008, ha conseguito un Master in Business Administration alla Copenhagen Business School di Copenhagen nel 2013 e un Master in Nutrizione e Dietetica Vegetariana all’Universita Politecnica delle Marche nel 2012.

 

"Il mercato USA rappresenta il più significativo mercato per l'export dei vini italiani ed è uno dei principali per l'agroalimentare. Il territorio in cui opera la mia azienda ha una grande tradizione e vocazione enologica e agroalimentare e ritengo che il potenziale commerciale delle relazioni fra l'astigiano e gli Stati Uniti sia ancora in grande parte inespresso. Spero quindi, attraverso la mia rappresentanza in AmCham, di contribuire allo sviluppo di utili relazioni commerciali e culturali. "



CHI E' CARLO ROBIGLIO

Imprenditore di prima generazione, da trent’anni nel campo dell’editoria e da sempre attivo in ambito confindustriale. Dopo gli studi classici e la laurea in Giurisprudenza si è dedicato al lavoro di editore, anche sua passione, cercando, nel corso degli anni, di svilupparlo e reinventarlo: la Holding Ebano Spa, di cui è fondatore e presidente, racchiude queste prerogative attraverso le società e le startup che la compongono.  Parallelamente all’attività del Gruppo ricopre le cariche di: presidente di Piccola Industria Confindustria, vice presidente di Confindustria e vice presidente del C.d.A. de Il Sole 24 ORE. 

 

“Uno dei driver di competitività del nostro Paese è rappresentato dalla capacità delle nostre imprese di internazionalizzassi e creare partnership commerciali strutturate e che possano creare valore nel lungo periodo; gli Stati Uniti rappresentano in tal senso un partner di assoluto riferimento e interesse per le PMI italiane, non solo in termini di opportunità commerciali ma, soprattutto, di potenzialità di trasferimento tecnologico. Per i motivi esposti, in considerazione del mio ruolo nel sistema confindustriale quale presidente di Piccola Industria, ritengo di poter dare un contributo in tale direzione.” 

 


Via Cesare Cantù 1 - 20123 Milano - Italia