LabLaw e Deloitte Legal annunciano un’alleanza strategica utile a favorire l’incontro tra l’eccellenza nel diritto del lavoro e la multidisciplinarietà e l’innovazione nel mercato dei servizi di consulenza legale

L’accordo consentirà di massimizzare le sinergie prodotte dall’incontro dell’eccellenza specialistica di LabLaw con l’ampiezza dei servizi consulenziali offerti da Deloitte Legal e dal network Deloitte ai propri clienti.

NEWS SOCI

In particolare l’accordo consentirà non solo di accrescere la presenza sul mercato di LabLaw nell’ambito delle sue specifiche competenze in materia, consolidando la sua posizione di market leader, ma sarà determinante nel perseguimento dei rispettivi obiettivi strategici di entrambe le realtà nel campo dello sviluppo internazionale e nell’innovazione.

LabLaw e Deloitte Legal rimarranno realtà indipendenti e autonome, con focus, rispettivamente, in ambito contenzioso e consulenza. L’avvocato Francesco Rotondi rimarrà alla guida di LabLaw, con oltre 50 professionisti, mentre l’avvocato Luca Failla (Co-Founder e Presidente LabLaw) lascerà LabLaw per assumere dal 1 ottobre la guida della practice Employment & Benefits di Deloitte Legal, che arriverà così a contare circa 25 professionisti e 3 partner.


Via Cesare Cantù 1 - 20123 Milano - Italia