Dentons U.S. Policy Scan 2019: una guida dedicata agli investitori per orientarsi nel quadro politico-normativo americano 2019-2020

"U.S. Policy Scan 2019" rappresenta uno strumento utile agli investitori ed alle società che pianificano di instaurare relazioni commerciali con gli Stati Uniti nei prossimi due anni. Il 116°

NEWS SOCI

"U.S. Policy Scan 2019" rappresenta uno strumento utile agli investitori ed alle società che pianificano di instaurare relazioni commerciali con gli Stati Uniti nei prossimi due anni. Il 116° Congresso della storia degli Stati Uniti ha avuto inizio il 3 gennaio 2019. Si tratta di una legislatura particolarmente complessa e delicata non solo perché condurrà alle elezioni presidenziali del 2020 ma soprattutto perché sarà caratterizzata da una decisa opposizione all'agenda politica del Presidente Trump da parte del Partito Democratico che potrà contare, per la prima volta dal 2010, sulla maggioranza alla Camera dei Rappresentanti, come sancito dalle elezioni mid-term dello scorso novembre. Dal momento che i Repubblicani possono vantare una leggera prevalenza al Senato, il rischio di uno stallo politico è concreto, come testimoniato dal recente "shutdown" imposto dal Presidente. Per questo motivo il team americano "Public Policy" di Dentons, lo studio legale più grande al mondo, ha pubblicato "U.S. Policy Scan 2019", un report che analizza l'attuale scenario per fornire le linee guida per orientarsi nella politica statunitense dei prossimi due anni. Il documento, oltre a fornire preziose informazioni socio-demografiche relativamente ai nuovi membri del Congresso, approfondisce i principali temi che animeranno il dibattito politico del prossimo biennio: dal nuovo sistema di controllo per il finanziamento ai partiti e la lotta alla corruzione, passando per la riforma tributaria, la revisione dell'Obamacare, le liberalizzazioni commerciali, la politica energetica e il contrasto ai cambiamenti climatici per finire ai temi strategici di difesa e sicurezza. Il testo riporta, per ciascuna di queste aree, le posizioni dei principali attori politici coinvolti, lo status del dibattito, il potenziale iter legislativo ed il contenuto delle proposte. Inoltre l'analisi presenta anche una lista esaustiva di tutte le commissioni d'inchiesta che il Partito Democratico intende avviare al fine di valutare l'operato del Presidente nei primi due anni di mandato, tutti i cambiamenti significativi avvenuti presso la Corte Suprema ed il Gabinetto ed una panoramica politica ed amministrativa di tutti e cinquanta gli stati.

Via Cesare Cantù 1 - 20123 Milano - Italia