L’Ambasciatore Usa Eisenberg a Fanpage.it: “Coronavirus per me è un nuovo 11 settembre” .

L'Ambasciatore Eisenberg, intervistato da Fanpage.it, ha sottolineato la vicinanza tra Italia e Stati Uniti

NEWS AMCHAM

In un'intervista a Fanpage.it, l'ambasciatore Usa in Italia, Lewis Eisenberg, ammette che l'emergenza Coronavirus rappresenta per lui "un altro 11 settembre, personalmente, ma in modo molto diverso". Non solo per la perdita di tanti amici, ma anche per il timore legato alle condizioni dei suoi familiari, che vivono in una delle zone più colpite al mondo dall'epidemia.

L'Ambasciatore ha sottolineato inoltre la grande vicinanza all'Italia degli Stati Uniti, in particolare in questo mommento di grandi difficoltà per entrambi i paesi e per il mondo intero: "ciò che tiene uniti i nostri due paesi, e che farà in modo che non vengano mai divisi, è la democrazia che condividiamo, e la liberà individuale che fa ormai parte integrante delle nostre vite. 

L'assistenza americana all'Italia include finanziamenti per ONG, attrezzature mediche, supporto del personale militare USA, assistenza nella ricerca medica e aiuto alle imprese italiane.

QUI l'intervista completa.


Via Cesare Cantù 1 - 20123 Milano - Italia