AmCham Italy lancia il Gruppo di Lavoro M&A

AmCham Italy annuncia la costituzione di un nuovo Gruppo di Lavoro sul tema dell'M&A che si inserisce nell'ambito dell'attività di Advocacy con l'obiettivo finale di migliorare il business climate

NEWS AMCHAM

AmCham Italy annuncia la costituzione di un nuovo Gruppo di Lavoro sul tema dell'M&A che si inserisce nell'ambito dell'attività di Advocacy con l'obiettivo finale di migliorare il business climate dell'Italia, aumentando l'attrattività nei confronti degli investimenti esteri. Il Gruppo di Lavoro M&A intende svolgere la propria attività costituendo un Osservatorio che monitori l'andamento del flusso di deal tra Italia e Stati Uniti sia sulla base dell'analisi della tendenza degli ultimi anni, sia individuando i principali trend attuali e futuri tramite analisi di carattere quantitativo e qualitativo, valutando anche l'impatto post-investimento per l'intera filiera e zona economica. Il Gruppo di Lavoro è coordinato dall'Avv. Antonio Pedersoli, di Pedersoli Studio Legale, coadiuvato da Brunswick e Mergermarket. L'Osservatorio ha come scopo di definire i fattori strategici più importanti che favoriscono o disincentivano le operazioni di M&A, di identificarne le strutture finanziare più utilizzate, fornendo allo stesso tempo riflessioni e suggerimenti sia per gli investitori americani che per quelli italiani. Il Gruppo di Lavoro si focalizzerà sulla costruzione di indicatori qualitativi e quantitativi che fungano da parametri per le analisi prodotte dall'Osservatorio e svilupperà proposte e raccomandazioni per favorire le operazioni "a valore aggiunto". I risultati dell'attività dell'Osservatorio si concretizzeranno nell'elaborazione di un primo rapporto annuale sullo stato delle relazioni che sottendono alle operazioni di M&A tra Italia e Stati Uniti.

Via Cesare Cantù 1 - 20123 Milano - Italia