Affari Economici & FDI

Gruppi di Lavoro

Presidente

Ettore Pastore

Partner
Leader Globale Financial Institutions, Europa, Medio Oriente e Africa
A.T. Kearney


Il Gruppo di Lavoro Affari Economici e FDI, analizza i principali temi legati all’evoluzione dell’agenda economica internazionale. In particolare, oggetto delle sue analisi sono i rapporti economici, finanziari e commerciali tra Italia e Stati Uniti.

Il Gruppo di Lavoro,  in collaborazione con altre strutture di AmCham, elabora paper e studi analitici sulle tematiche più rilevanti per gli associati come: 

le problematiche inerenti gli scambi commerciali Italia-USA;

lo stato dell’arte, gli ostacoli e le occasioni per gli investimenti bilaterali e multilaterali esteri; 

le best practices delle principali aziende dei due Paesi e alcuni specifici temi quali i transfer prices per le imprese multinazionali.

Boosting Italy - Stimolare l'attrazione di FDI in Italia

Nel 2017, il Gruppo di Lavoro Affari Economici & FDI di Amcham Italy è stato impegnato nell’elaborazione di un importante report analitico sui fattori di competitività dell’Italia, evidenziando i principali punti di forza e di debolezza del Paese. Dal paper isono emersi elementi funzionali all’elaborazione di suggerimenti e raccomandazioni per i policymakers e sono successivamente stati presentati nel corso di un convegno. Il target principale rimane quello di contribuire a mettere in campo policies volte ad incrementare il flusso di investimenti Diretti Esteri, in particolare quelli provenienti dagli USA verso l’Italia.

Le imprese americane in Italia - Survey 2013

A dieci anni di distanza dall’ultima edizione, American Chamber of Commerce in Italy, tramite il Gruppo di Lavoro, ha presentato una nuova survey sulle aziende americane operanti in Italia. Uno studio mirato a un’approfondita comprensione dei punti di forza e debolezza del sistema paese nell’esperienza del principale investitore estero in Italia.

Il lavoro, coordinato dal Comitato Affari Economici e FDI di AmCham Italy, ha avuto il contributo fondamentale di Enrico Sassoon che, proprio dieci anni fa, in qualità di Curatore, promosse la prima edizione, e del Professor Fabrizio Onida, che ha predisposto il prezioso e dettagliato apparto di commento ai dati raccolti attraverso la survey. 

Questa nuova survey, come quella di dieci anni fa, sottolineando l’importanza e la centralità del rapporto con gli Stati Uniti del nostro Paese, ha l’ambizione di fornire delle indicazioni, direttamente dalla voce degli operatori, su cosa e come il nostro paese dovrebbe cambiare per rafforzare ulteriormente questo rapporto e ridare slancio ad un percorso di crescita e occupazione.

 

EVENTI PASSATI


Via Cesare Cantù 1 - 20123 Milano - Italia